LayerSlider

La proposta formativa della scuola è caratterizzata dalla pratica e dalla elaborazione dell’esperienza personale: “apprendimento attraverso l’esperienza”. Ad ogni allievo vengono forniti tutti gli strumenti utili per sviluppare una sensibilità e una manualità per l’autonomia decisionale professionale.

SERATE APERTE AL PUBBLICO

Sono l’oppottunità per conoscere lo shiatsu e l’ideale momento di incontro per tutti quelli che desiderano iniziare il percorso formativo  come professionista dello shiatsu all’interno della Scuola Nazionale di Shiatsu Nima.

In circa 2 ore si alternano momenti di teoria con momenti pratica sesperienze  i partecipanti saranno introdotti attraverso l’uso di diverse tecniche alle modalità di insegnamento della scuola.

Nel corso degli incontri viene dato ampio spazio a domande sui corsi e sullo shiatsu in generali.  Sono tenuti da un insegnante  esperto e aperti a chiunque, tutti sono benvenuti.

FAMILY SHIATSU

Primissimo avvicinamento allo shiatsu e strumento utilizzabile subito  appreso in sole 3 ore .

Così viene descritto dal maestro Martinelli :

“Un percorso semplice da imparare,e’ il”Family shiatsu”.

È’ stato ideato per tutti,

In questo breve ” Kata ” (sequenza di azioni ) vengono proposte, pressioni con le mani e i pollici e piccole manovre senza nessun timore di fare del male. E’ molto semplice e viene insegnato in una sera, circa tre ore.

Non bisogna stare in posizioni difficili da mantenere, e non c’è bisogno del materassino o del lettino.

È’ piacevole, e aiuta a togliere lo stress, i dolorini alla schiena, al collo , alle braccia e gambe.

E non per ultimo,aiuta a migliorare i rapporti in famiglia,e questo non è poco.

M.Nino”

CORSO BASE – IL CONTATTO

Rappresenta l’ingresso nel percorso formativo della scuola, sono esposti i primi passi per il lavoro a terra, le posizioni di base per l’operatore e una sequenza efficace su tutto il corpo. Attraverso un programma flessibile e altamente accessibile a tutti gli studenti vengono portati ad acquisire un’intera sequenza di trattamento a terra da poter svolgere in ambito amicale e familiare.  I partecipanti avranno la possibilità di vivere le esperienze di percezione di sé e dell’uso della forza di gravità in totale sicurezza per il ricevente.

Lo shiatsu come le principali discipline orientali necessitano di esperienza diretta per essere compreso sia con la mente che con il cuore. Sarà l’opportunità per percepire e respirare pienamente lo spirito della nostra scuola.

La lezione si svolge

nel week-end : Sabato dalle 15.00 alle 20.00 e Domenica dalle 8.00 alle 13.00 o la Domenica dalle 9.00 alle 18.00

Settimanalmente  a cadenza settimanale in 6 lezioni da 2 ore.
Solitamente i corsi iniziano a fine Ottobre o inizio Novembre e in primavera.

Per sapere le prossime date contattaci o resta aggiornato attraverso l’iscrizione alla newsletter.

FORMAZIONE PROFESSIONALE TRIENNALE

La scuola Nazionale di Shiatsu Nimà  è ente di formazione del Comitato Tecnico Scientifico Discipline Bio Naturali ; al completamento del curriculum formativo lo studente al superamento dell’esame finale riceverà una attestato di competenza accreditato e riconosciuto dal Comitato Tecnico Scientifico Disciplina Bio Naturali

http://www.comitatodbn.com/

La formazione professionale dell’operatore shiatsu prevede l’acquisizione di competenze specifiche e trasversali,che lo rendono in grado di svolgere una attività professionale completamente autonoma.

Il monte ore (minimo)

La formazione delle competenze specifi che dovrà tener presente le seguenti aree:

• AREA TECNICA – Padronanza della tecnica shiatsu,teorica e pratica secondo il modello culturale o stile di riferimento

• AREA CULTURALE – Conoscenza e padronanza dei più diffusi modelli culturali utilizzabili nell’interpretazione e nell’esplicazione dei fenomeni caratteristici della disciplina,riferita al modello culturale ,o stile,di riferimento;

• AREA PERSONALE – Conoscenza e capacità di gestione adeguate delle tecniche elementari di autogestione del proprio equilibrio psicofisico;

• AREA RELAZIONALE – Conoscenza delle tecniche di comunicazione e delle modalità di relazione da attuare con le diverse tipologie di soggetti fruitori del servizio. Il percorso formativo della scuola professionale di shiatsu Nima e’ caratterizzato da un corso di studi di 3 anni collaudato da un esperienza trentennale di formazione permette di raggiungere alti standar di preparazione idonei per lo svolgimento della professione di Operatore Shiatsu.

 

IL CORSO:

PRIMO ANNO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

• Studio delle posture personali

• Studio delle posizioni da attuare quando si esegue un trattamento

• Tecniche di contatto e pressione sul corpo

• Formazione dei pollici, palmi, gomiti e ginocchia

• Studio della respirazione corretta

• Studio del percorso energetico dei meridiani

• Studio dei punti fissi e come reperirli

• Studio dei punti particolari e come reperirli

• Studio dei punti lungo canali (Meridiani) e come reperirli

• Studio degli stili di scuole diverse: Namikoshi – Masunaga

• Studio del Kata (forma di esecuzione dello Shiatsu) con i pollici su tutto il corpo, compiuto in modo corretto, pressioni perpendicolari, costanti, concentrate e rilassate

• Kata del loto.

Lo scopo è quello che l’allievo sia in grado di eseguire un trattamento completo su tutto il corpo senza dubbi ed esitazioni su ogni tipo di persona, eseguendolo con uno schema fisso con pressioni corrette e piacevoli.

Durante il periodo estivo sarà possibile fare pratica in occasione di incontri aperti al pubblico .

SECONDO ANNO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

• Tecnica di valutazione energetica dei punti yu (dietro la schiena)

• Tecnica di valutazione energetica dei punti bo (davanti sull’addome)

• Reperimento dei punti alterati

• Schemi di cambiamento (vari collegamenti)

• Studio del Kata con i gomiti

• Studio del Kata con le ginocchia

• Tecnica di pressione su un punto

• Tecnica di pressione su due punti contemporaneamente

• Kata con i gomiti

• Tecniche per controllare il respiro e la concentrazione.

• Applicazione di tutta la tecnica a tipologie di persone specifiche, attraverso la creazione di un servizio ad hoc, capacità di valutare il destinatario, fruitore del trattamento, producendo così un servizio modulare e personalizzato.

Approfondimento teorico secondo anno

• Anatomia e Fisiologia energetica

• Yin e Yang (polarità nello Shiatsu)

• Approfondimenti culturali e filosofici della cultura orientale comparata alla occidentale

• Cinque Movimenti – Cinque Elementi
Lo scopo è quello di portare l’allievo ad una maggiore sensibilità e competenza, così da produrre un trattamento personalizzato su ogni tipo di persona.
** date le caratteristiche di tipo didattico del corso: è necessario operare in gruppi di lavoro di almeno 5 persone, si necessitano non meno 16 iscritti. In caso contrario saranno accorpate le classi di più sedi.

TERZO ANNO

– trattamento energetico personalizzato

– studio delle discipline complementari

– kata delle articolazioni

– test kinesiologici

– esercizi correttivi

ESAME:

al termine di ogni anno l’allievo potrà accedere al successivo anno di corso grazie al superamento di una sessione di esame.

VERIFICA

L’esame consiste in un’esperienza residenziale sarà svolto all’interno di una struttura scelta da tutte le scuole sul territorio italiano.

Vedrà la presenza di un’apposita commissione d’esame.

Esame primo anno: prova pratica e valutazione della capacità di svolgere tutta la sequenza in modo armonico su tutto il corpo della persona trattata, prova visiva per valutare le posture e le dinamiche di lavoro dell’operatore; controllo finale delle schede annuali di lavoro certificate.

Esame secondo anno: prova pratica su shiatsuka esperti per valutazioni delle capacità dell’operatore di aver appreso la sequenza operativa per l’esecuzione della valutazione energetica sull’addome e sulla schiena ; una prova visiva per valutare le posture e le dinamiche di lavoro dell’operatore; controllo finale delle schede annuali di lavoro certificate.

Esame finale terzo anno: consiste nella stesura e presentazione di un elaborato scritto e nella certificazione del monte ore

La pratica certificata consiste in 100 “schede” durante l’anno, che saranno elemento per completare la didattica. La scheda è uno strumento per archiviare i dati che l’operatore deve memorizzare relativamente ad ogni soggetto trattato (valutazioni, cambiamenti nel tempo, strategie di lavoro).   La scheda educa l’allievo al lavoro ordinato e metodico.

Il primo, il secondo e il terzo anno sarà consegnato un attestato di frequenza.

La scuola ha sedi su tutto il territorio nazionale e offre unità formativa. Nel caso di assenza un allievo può recuperare la lezione presso un’altra sede.

MASTER NIMA

Rappresentano i temi di approfondimento da sempre culturalmente e storicamente legati alla pratica del professionista dello shiatsu

L’accesso è aperto anche a studenti e operatori di altre scuole previo precedente colloquio con l’insegnate.

Master in Moxibustione Giapponese e Coppettazione

Moxa è un termine inglese derivato dagli ideogrammi giapponesi Moe e Kusa, che significano “bruciare” e “erba” e che si riferiscono alla pratica di una tecnica terapeutica assolutamente originale e sconosciuta in occidente fino a qualche decennio fa. Il termine moxa si riferisce alla sostanza impiegata per effettuare la moxibustione, che consiste nel riscaldamento di aree cutanee ,sovrastanti punti di agopuntura o percorsi energetici, al fine di ottenere una risoluzione di evento patologico.
A chi è rivolto il seminario ?
A chiunque voglia approfondire le capacità lenitive di due dei più antichi strumenti della medicina tradizionale cinese Moxa e Coppettazione, operatori shiatsu, Operatore Sanitari, Medici, Operatori olistici, Osteopati, fisioterapisti.
Ogni iscrizione verrà vagliata dal conduttore del seminario M° Nino Martinelli. Possono partecipare allievi dal III° anno in corso della Scuola Nazionale di Shiatsu Nima.

Durante il seminario verranno fatte esperienze pratiche e sarà dato spazio a domande su casi specifici di applicazione.
TEMPI

Due week –end Sabato dalle 15.00 alle 20.00 e domenica dalle 8.00 alle 13.00

Solitamente nel periodo invernale

INFO E ISCRIZIONI:

Nino Martinelli cell.  3389565876  ; nino.martinelli@shiatsunima.it

PROGRAMMA

– Test di diagnosi energetica di akebane
– Kata di moxa diretta con conetti di artemisia
– Kata di moxa diretta con artemisia grezza e zenzero
-Trattamento del punto dolente con punti a monte e a valle
– Punto diametralmente opposto
– Moxa indiretta con uso del sigaro senza fumo
– Coppettazione con e senza fuoco e trattamento con moxa diretta sui punti
– Ripasso degli argomenti trattati e discussione sui risultati ottenuti.

SHIATSU IN GRAVIDANZA

Lo shiatsu attraverso un riequilibrio emotivo e fisico può essere un valido aiuto per la futura mamma per evitare disturbi posturali, aiutare la gestione delle nausee, rendere più elastici i tessuti, dare più forza in generale in preparazione al parto.
Obbiettivi: estendere la competenza tecnico-pratica per il trattamento alle donne durante tutta la gravidanza e nel periodo post-parto e allattamento.  Arricchire l’operatore shiatsudi conoscenze sull’educazione alla nascita e alla vita famigliare.
Requisiti di accesso  :  allievi di secondo anno ,terzo anno e diplomati ;

accessibile anche ai diplomati in altre scuole

TEMPI:

Formazione di tre giorni

Venerdì alle ore 15.00-20.00,  sabato dalle 8.30 alle 19.30 con una  pausa per il pranzo,  Domenica 8.30-13.00
INFO E ISCRIZIONI: Luigina Fortis :  3491557056 ; luigina.fortis@shiatsunima.it
Per migliorare il senso di competenza e le capacità di intervento del professionista shiastu il corso è suddiviso in 4 parti , Primo trimestre, Secondo Trimentre , Terzo Trimenstre , Post Parto e Allattamento

Weekend Workshop

I Weekend Workshops sono parte del curriculum di formazione dei nostri studenti

Le capacità di ascolto ,il rilevamento dei punti aspetti di anatomia  fanno parte già  del corso e sono meglio esposti durante un lavoro continuo durante l’anno.

La scuola inoltre  incoraggia gli insegnanti con competenze particolari a creare dei workshops  extra con temi che sono

di interesse per i nostri studenti che possono essere integrati con la pratica dello shiatsu. Ecco alcuni esempi di workshops extra curricolari.

Stu-zi-ki Shiatsu

Tutte le ultime ricerche e tutte le espressioni inedite dello shiatsu si ritrovano ben rappresentate all’interno.
Shiatsu e Ginnastica correttiva

Conoscenza delle basi teoriche e pratiche del movimento per costruire programmi personalizzati di esercizio per sé stessi e i propri clienti per una migliore fluire della propria energia.
Elementi di craniosacrale nello shiatsu :

Tocco soffice e corpo liquido Approfondimento sulla capacità di spostarsi nel dialogo corporeo attraverso i tessuti con un tocco molto delicato.

Ki-Cong Quantico

Approfondimento in tecniche energetiche basate sui principi della Medicina Tradizionale Cinese per percepire e armonizzare in autonomia il proprio campo energetico e creare programmi personalizzati per i propri clienti.

Chakras Healing

Approfondimento e apprendimento della gestione delle energie sottili per il riequilibrio del campo energetico umano.

PERCORSO DI PERFEZIONAMENTO POST DIPLOMA

Lo shiatsu nella nostra scuola è una disciplina che continuamente si rinnova e si sviluppa sia nella sua comprensione sia attraverso i bisogni che i nostri clienti ci portano. I tre anni di formazione rappresentano il punto di arrivo dello sviluppo  delle capacità di sensibilità della mano e del cuore. Il professionista shiatsu è al contempo operatore e ricercatore. Il conseguimento del diploma è un punto di partenza per lo sviluppo tecniche, atteggiamento e ricerca.

Attività Post – Diploma

Successivamente la conclusione del percorso di studio dei tre anni gli ex-allievi possono partecipare alla pratica serale, hanno diritto di accesso alla pratica solo per i diplomati. Possono partecipare a tutte le attività formative della scuola e aderire a tutte le iniziative aperte al pubblico per incentivare la diffusione dello shiatsu(fiere, mercatini, iniziative varie) un utile strumento di per promuoversi come professionista shiatsu nel territorio.

Laboratorio Pratica Serale

È un’azione indispensabile per verificare nel tempo i progressi dell’allievo, la sua crescita, il recupero dei dubbi e delle assenze, le domande a cui si chiede risposta e favorire lo scambio e il confronto tra gli allievi.

Percorso di formazione insegnanti : Scuola allievi istruttori

E’ possibile al termine dei tre anni di studio accedere al percorso di formazione rivolto all’insegnamento dello shiatsu.

E’ istituita ogni 2 anni presso la sede operativa centrale della scuola. Consiste in 6 incontri di formazione da Ottobre a Luglio e una prova finale al termine.

Attraverso un percorso di 5 incontri a weekend il corpo insegnanti mette a disposizione la propria esperienza nella gestione di gruppi e delle dinamiche di relazione con lo shiatsu, istruendo un piccolo numero di operatori ad una estesa comprensione della didattica.

Il percorso fa parte del curriculum per insegnanti della Scuola Nazionale di Shiatsu Nima.

Gli incontri saranno svolti nel week-end Sabato dalle ore 15.00 alle ore 20.00 e Domenica dalle ore 8.00 alle ore 13.00.